Football player kicking ball against futuristic shiny black background

Calcio e nuove tecnologie: tutti i mezzi sono buoni per restare in testa alla classifica

Se il calcio è sempre stato lo sport più visto dai francesi, i club restano alla ricerca di tutti i mezzi per far parlare di sé e ottenere visibilità.

Ecco alcune delle iniziative più innovative degli ultimi anni adottate da diversi club per distinguersi. Tra realtà aumentata, metaverso e pubblicità, nulla è lasciato al caso.

PSG e FANSPARC

È risaputo che il PSG è il club più seguito dai francesi streaming come confermato da ExpressVPN. Ha goduto di una crescita fulminea dopo un investimento significativo da parte di una società con sede in Qatar nel 2011 ed è salito davanti all’Olympique de Marsiglia e al LOSC. Questa celebrità e i suoi investitori gli offrono quindi molte possibilità, cosa che ha spinto il club a lanciare la propria applicazione chiamata FANSPARC.

Se permette di seguire i punteggi e la classifica della squadra o anche le sue statistiche, l’app permette anche ai tifosi di partecipare alle competizioni, creare il proprio avatar personalizzato e imparare gli inni del club parigino.

È stata anche una pioniera nel campo della realtà aumentata. FANSPARC consente ai tifosi di visitare lo stadio dal proprio salotto attraverso undici punti di vista in un’esperienza più vera della vita.

Manchester City e il metaverso

Se qualche anno fa la realtà aumentata era la grande novità in ambito tecnologico, oggi è diventata più diffusa e ha dato il via a innovazioni ancora più sorprendenti.

Il Manchester City ha quindi colto al volo l’opportunità di diventare un precursore nel metaverso.

Il club inglese ce l’ha costruisce il suo stadio in questa nuova dimensione con l’aiuto di Sony per permettere ai propri tifosi di guardare le partite dal proprio salotto con la sensazione di essere con la propria squadra allo stadio.

Se per il momento è l’unico club ad averci pensato, probabilmente in futuro si aggiungerà un gran numero di suoi avversari.

v

E gli NFT?

Oltre al metaverso, gli NFT sono di gran moda da poco più di un anno in tutte le aree. Non sorprende quindi che diversi club europei abbiano deciso di provarci.

A lire également  Cosa vogliono vedere i consumatori sul tuo sito web?

Il Milan firma partnership con Sorare, un gioco che utilizza la tecnologia blockchain basata su Ethereum. Questa iniziativa ha l’obiettivo di dare visibilità al club in questo ambito ma anche di coinvolgere ulteriormente i suoi tifosi. Offrendo loro, infatti, la possibilità di acquistare un NFT a loro immagine, il Milan spera di permettere loro di sentirsi ancora più vicini ai giocatori.

Il club italiano non è l’unico ad aver fatto il grande passo: anche i tifosi di Liverpool, Barcellona, ​​PSG, Birmingham e Juventus potranno trovare gettoni non fungibili con i colori della loro squadra del cuore.

Lo avrai capito, le società di calcio non smettono mai di curiosare sulle novità e di condividerle con i propri tifosi. Alcuni anni fa, infatti, a volte era impossibile per loro guardare determinate partite o interagire a distanza con il proprio club.

Queste invenzioni ampliano il campo delle possibilità nel campo del calcio che è già in continua evoluzione. Negli ultimi anni le nuove tecnologie sono state utilizzate anche per rendere il calcio più equo. Gli esempi includono il video arbitraggio introdotto nel dicembre 2016 o i chip elettronici inseriti nei palloni per controllare i gol. Ma non è tutto: si sta sperimentando una tecnica semiautomatica per il controllo del fuorigioco. Ciò è reso possibile dall’intelligenza artificiale che informa gli assistenti video della possibile posizione illecita dell’aggressore/i.