CBD per cani con artrite e benefici del CBD per cani con malattie ossee

Artrite, osteoporosi, problemi alle ossa e problemi articolari colpiscono i cani nello stesso modo in cui colpiscono noi. È doloroso, limita la loro qualità di vita e, la cosa peggiore, non riescono nemmeno a dirci esattamente cosa c’è che non va. Fanno del loro meglio, ma i nostri cuccioli contano su di noi per essere attenti e aiutarli quando necessario. Amiamo anche i nostri animali domestici e vogliamo aiutare altri genitori ad avere una vita felice con i loro animali domestici.
il miglior olio CBD in Francia su JustBob

Innanzitutto, cos’è l’artrite?

L’artrite è una malattia articolare degenerativa comune e dolorosa che peggiora nel tempo.

Colpisce principalmente le articolazioni portanti, comprese le anche, le ginocchia, i gomiti e le spalle. L’artrite può causare perdita di liquidi, usura della cartilagine, crescita ossea anormale, dolore, rigidità, infiammazione e ridotta mobilità.

Condizione ossea nei cani

Esistono diverse condizioni che influenzano la salute delle ossa, la funzione articolare, il dolore e la mobilità del nostro cane. Osteoporosi, osteoartrite, panosteite, osteocondrosi e displasia dell’anca sono alcune delle condizioni ossee più comuni per le quali le persone usano l’olio di CBD per cani.

Osteoartrite

L’artrosi nei cani è un tipo di artrite che coinvolge sia le articolazioni che le ossa.

È una malattia degenerativa delle articolazioni in cui la cartilagine protettiva che protegge le estremità delle ossa si rompe a causa dell’usura. Le articolazioni si sfregano tra loro, causando rigidità, infiammazione e problemi di mobilità. Questo può accadere in qualsiasi parte del corpo del tuo cane, ma i più comuni sono i fianchi, le ginocchia e la parte bassa della schiena.

CBD per cani: artrite e dolori articolari

Gli studi dimostrano che il CBD è un antagonista del GPR55, il che significa che può alleviare il dolore articolare diminuendo il riassorbimento osseo e la proliferazione cellulare.

Il CBD si lega al recettore TRPV1, che controlla la percezione del dolore, la temperatura corporea e l’infiammazione. Quando si lega al TRPV1, può influenzare il dolore e i sintomi legati all’artrite, ai dolori articolari e alla mobilità nei cani.

A lire également  Privea: il sito essenziale per seguire tutte le vendite private in corso

Il CBD può anche influenzare il modo in cui il cervello del nostro cucciolo percepisce il dolore. Interagisce con i recettori per aiutare ad aumentare i livelli di serotonina, che può aiutare a rilassare il cervello e il corpo del nostro cane.

L’olio CBD a spettro completo per cani viene spesso utilizzato per alleviare innumerevoli condizioni dolorose e per un benessere proattivo grazie alla sua interazione con il sistema endocannabinoide del nostro cane.

Molti genitori di animali domestici scelgono la canapa per i cani per sostenere lo stress, gli spasmi muscolari, il dolore ai nervi, i dolori articolari, l’infiammazione, la rigidità e aiutare a prevenire condizioni future.

CBD per cani e infiammazioni

L’infiammazione è ampiamente associata allo sviluppo di artrite e dolore.

La ricerca sostiene che il CBD può aiutare a ridurre l’infiammazione associata all’artrite attraverso la sua interazione con il sistema endocannabinoide (ECS) del nostro cane. Il CBD viene utilizzato regolarmente anche per ridurre l’infiammazione grazie alla sua interazione con i globuli bianchi e all’attivazione della proteina TRPV2.

L’ECS del nostro cane regola molte funzioni vitali, organi e sistemi corporei creando i propri cannabinoidi. Quando il loro corpo non riesce a produrre abbastanza cannabinoidi, il corpo del nostro cane perde l’equilibrio, causando vari problemi di salute, infiammazioni e dolore.

CBD per cani e salute delle ossa

La ricerca supporta la capacità del CBD di aiutare le fratture ossee e promuovere la formazione ossea. L’ECS svolge un ruolo importante nel modo in cui i recettori sono coinvolti nel rimodellamento osseo.

Gli studi stanno esplorando come i recettori ECS possano aiutare a regolare la massa ossea e possibilmente aiutare a prevenire le malattie. Gli antagonisti dei recettori dei cannabinoidi aiutano potenzialmente a prevenire il riassorbimento osseo.

Olio CBD per cani

L’olio di CBD per cani affetti da artrite e altre condizioni dolorose può essere più facile per chi ha problemi di mobilità o masticazione.

Mettilo su una zampa da leccare, se possibile tra dolcetti o cibo.

L’Olio di Canapa per Cani offre tutti i benefici della canapa in dosi concentrate e potenti.

La quantità di olio CBD per cani affetti da artrite dipende dal cane e dalla gravità dei sintomi. Consultare un veterinario di fiducia per ulteriori informazioni.

Stai cercando di acquistare olio CBD extra forte per il tuo cane?

Le aziende si impegnano a produrre solo il miglior olio CBD e offrono solo prodotti CBD di alta qualità, riconosciuti in tutta Europa.

I prodotti CBD online sono formulati per ottimizzare gli effetti della nostra canapa a spettro completo per cani.
animali domestici