starlink

Cos’è Starlink, dove è disponibile e quando sarà disponibile in Africa?

casinosenligne-francais.com

Cos’è esattamente Starlink?

La divisione Starlink è stata creata sei anni fa all’interno di SpaceX, un’azienda che trasporta astronauti nello spazio, che è anche un produttore aerospaziale. Negli ultimi anni l’azienda ha messo in orbita più di 2.500 satelliti.

Elon Musk vuole che Starlink serva tra il 3 e il 4% del mercato Internet globale nel prossimo futuro. Si rivolge alle aree rurali che non dispongono di servizi Internet di alta qualità e dove la tecnologia 5G non è attraente a causa della distanza dalle aree urbane. La rete satellitare non è quindi destinata alle aree urbane. Non sarà in grado di fornire una larghezza di banda sufficiente per le regioni densamente popolate.

Quanto è veloce Starlink Internet?

Al momento è difficile dare un valore fisso perché dipende da diversi fattori. Poiché non ci sono abbastanza satelliti operativi, la stabilità di questa tecnologia non è stata ancora confermata. Quando avremo una connessione stabile, è probabile che saremo in grado di raggiungere velocità molto più elevate di quelle indicate da SpaceX nelle sue promesse se avessimo una connessione stabile.

A chi dispone di una connessione Starlink viene promessa una velocità di download di oltre 100 megabit al secondo, una velocità di upload di oltre 20 Mbps e un ping (latenza) inferiore a 31 millisecondi.

Al momento, la velocità di Starlink varia ancora, ma i test dimostrano che è più veloce dei servizi Internet via satellite disponibili oggi sul mercato.

A lire également  Come scegliere la migliore VPN per le tue esigenze aziendali o personali

Di cosa hai bisogno per utilizzare Starlink?

Starlink non richiederà molto hardware:

  • Un treppiede e un’antenna Starlink.
  • Un router Wi-Fi
  • È essenziale che vi sia una linea di vista libera tra la parabola e i satelliti in modo che la parabola possa localizzarli. Idealmente, non dovrebbe esserci nulla in mezzo.

Dove è disponibile Starlink?

SpaceX ha annunciato che il suo servizio Starlink è ora disponibile in diversi paesi del mondo dove la connettività è stata storicamente difficile. La mappa della disponibilità sul sito ufficiale di Starlink mostra che il servizio è “disponibile” nella maggior parte del Nord America, Europa, Australia, Nuova Zelanda e una piccola parte del Sud America. In futuro, altri satelliti verranno aggiunti alla costellazione Starlink, aumentando la copertura.

Quando sarà disponibile in Africa?

Tutti gli altri paesi, compresa l’Africa, sono elencati come “in arrivo”, con disponibilità prevista nel 2023. Due paesi africani fanno eccezione alla regola: Mozambico e Niger, dove sarà normalmente disponibile entro la fine dell’anno.