utiliser google docs

Google Docs, un’alternativa gratuita a Microsoft Word

L’applicazione Google Docs è uno degli strumenti alternativi per l’ufficio pubblicati dal gruppo Alphabet tra i quali troviamo quanto segue Documenti, fogli, diapositive e moduli Google. La casa madre del motore di ricerca propone con questo programma genitore di Drive un grande avversario per MS Word. Disponibile online e gratuito al 100%, è utile a coloro che non possono utilizzare la suite Office di Microsoft per vari motivi.

Elaborazione di testi online tramite Google Docs

È possibile gestire i documenti sotto Word in Google Documenti e viceversa. Questo software di elaborazione testi basato su cloud è in grado di sostituire quello di Microsoft in molti casi pratici. Ti permette di leggere i file esistenti. Lo strumento consente inoltre di modificare articoli o crearne di nuovi. L’editore si concentra principalmente sulla connettività con un’opzione di condivisione semplificata con terze parti.

Questo elaboratore di testi alternativo è compatibile con un gran numero di sistemi operativi. Gli utenti Windows non devono eseguire alcuna installazione poiché si tratta di un servizio SaaS completamente online. Anche i possessori di Chromebook o di computer senza Microsoft Office Suite possono trarne pieno vantaggio. Detto questo, si conterà soprattutto su smartphone e tablet APK di Documenti Google.

L’applicazione APK di Google Doc online e offline

Su un computer è possibile modificare i testi online in formato Google Docs ott. Questo formato open source è compatibile con smartphone Android o iOS. I proprietari di dispositivi mobili hanno ancora interesse a installare l’applicazione sul proprio dispositivo. Ciò consente loro di scrivere e formattare nuovi articoli mentre sono offline. L’interfaccia è interamente in francese e dispone di una guida pratica.

Questo elaboratore di testi rimane operativo sui PC al di fuori di Internet. L’utente potrà consultare i file con suffisso “.doc”, “.docx” o “.dot”. Per fare ciò, devi utilizzare l’opzione offline di Chrome Google Docs. Questa è un’estensione che deve essere prima aggiunta.

Una vasta gamma di funzionalità per l’app

Meglio di un semplice editor di testo, Google Docs offre un componente API REST. È un’interfaccia di programmazione per personalizzare i contenuti. Questa è una soluzione software destinata ad aziende e sviluppatori. L’obiettivo è gestire alcune attività ripetitive in modo più efficiente e avere moduli disponibili. COME Modulo Google, l’API ti consente di modificare fatture, buste paga, ecc.
Presentazioni Google
La suite per ufficio alternativa offre modelli. Si tratta di modelli creati precedentemente per semplificare l’inserimento di alcune tipologie di documenti. Il programma Scarica documenti Google on mobile include un gran numero di esempi. La gallery espone CV, lettere, relazioni e brochure di ogni genere.

Bonus: elaboratori di testi online da sapere

Oltre alle applicazioni open source esenti da royalty, abbondano ovunque strumenti SaaS alternativi a MS Word. Lo stesso team di Bill Gates offre una versione senza download del suo editor di testo. Microsoft Office Online è quasi uguale a Google Docs. Accanto a loro ci sono programmi meno conosciuti, ma altrettanto potenti, come Zoho Docs o Dropbox Paper.

Descrizione

Google Docs è il programma di elaborazione testi gratuito dell’azienda.
È disponibile per tutti i sistemi operativi come servizio online accessibile tramite browser web e come applicazione per dispositivi mobili Android e iOS.

Documenti Google, come Fogli Google e Presentazioni Google, fa parte di Google Workspace (in precedenza G Suite), a cui puoi accedere tramite Google Drive.
Google Docs è un’alternativa pertinente ed efficace a Microsoft Word e alla suite per ufficio Microsoft 365. È disponibile online, come applicazione o da installare sul tuo computer Windows o Mac. È gratuito, multipiattaforma e facile da imparare.

Perché utilizzare Google Documenti?

Grazie al suo design flessibile ed ergonomico, gli utenti di Google Docs possono accedere immediatamente a tutti gli strumenti di modifica e formattazione di cui hanno bisogno per creare documenti office pertinenti ed efficaci.
Contiene anche un velocissimo correttore ortografico e grammaticale in grado di identificare e rispondere ai cambiamenti di lingua nel tuo testo (senza che tu debba chiedergli di passare manualmente da una lingua all’altra).

interfaccia del software Google Documenti

Software di editing

Tra gli strumenti di modifica di Google Docs, accessibili tramite le icone nella barra del menu principale, possiamo notare i diversi font disponibili, l’inserimento di caratteri speciali ed equazioni, la regolazione dei colori e della dimensione dei caratteri, modelli di titoli, ecc.
Naturalmente potrai evidenziare il testo, renderlo in grassetto o corsivo, aggiungere apici, utilizzare il controllo ortografico e persino utilizzare la traduzione automatica su tutta la pagina.

Anche lo strumento per copiare e riprodurre la formattazione di un paragrafo sarà apprezzato dagli utenti.
Seleziona il paragrafo di cui desideri duplicare la formattazione e fai clic sul pulsante del rullo di vernice a sinistra.
Quindi viene attivata la modalità di applicazione di formattazione.
Le seguenti parole digitate e quelle scelte verranno modificate automaticamente.
Quando si tratta di armonizzare l’intero file, questo ti fa risparmiare molto tempo.

Il design della pagina è unico.

Per rivedere tutte le opzioni di layout a tua disposizione, apri un documento esistente e vai al menu Formato.
Puoi numerare le pagine e includere un’intestazione e/o un piè di pagina oltre ai controlli standard di allineamento, interlinea e formattazione dell’elenco.

Qui è dove puoi aggiungere o rimuovere righe o colonne, unire celle, ecc. se inserisci una tabella.
Quando aggiungi foto, hai accesso ai moduli di ritaglio, rotazione, posizionamento e persino colorazione.

lavorare con Google Documenti

Aggiunta di collegamenti ipertestuali e oggetti

Come notato in precedenza, puoi inserire tabelle e fotografie nel tuo documento, ma puoi anche aggiungere disegni, sia che provengano da Google Drive o che li crei da zero.
Seleziona Inserisci, poi Disegno e infine Nuovo.
Viene visualizzata una nuova finestra che mostra strumenti di disegno come frecce, linee, forme geometriche, caselle di testo e persino la possibilità di inserire un’immagine.

I grafici possono essere aggiunti manualmente al tuo documento oppure possono essere importati da Fogli Google, uno strumento per fogli di calcolo.
Infine, possono essere inclusi collegamenti ipertestuali, ad esempio per reindirizzare un titolo a una pagina di riferimento.

Documenti creati in modo collaborativo

Un’altra caratteristica importante di Google Docs è la possibilità di condividere documenti e cartelle su Google Drive.
Puoi collaborare su documenti con altri utenti di Google Documenti per modificarli e lavorarci sopra.
L’amministratore e il proprietario del file devono selezionare Condividi e notificare i collaboratori accettati e i loro privilegi di accesso e modifica.
Possono essere lettori (autorizzati solo a visualizzare il file), commentatori (autorizzati solo ad aggiungere commenti) o editori (possibilità di modificare l’intero file).
Ogni modifica è chiaramente visibile a tutti i partecipanti.

A lire également  Jedeclare: come facilitare le vostre dichiarazioni online?

Tieni presente che Google Docs fa parte di Google Workspace (ex G Suite), che consente agli utenti di lavorare in un ambiente dedicato e generare e distribuire documenti più facilmente (anche da Google Chat) (da Gmail, Google Chat, ecc.).

I documenti vengono salvati e caricati automaticamente.

Google Docs, come il resto della suite per ufficio G Suite, inclusi Fogli Google, il foglio di calcolo e Presentazioni Google, il programma di presentazione, dispone di un meccanismo per il salvataggio automatico dei file su Google Drive.

Di conseguenza, Google Docs può generare, aprire, modificare e condividere documenti di testo con altre suite software, nonché salvarli nei formati DOCX, ODT, RTF, HTML e TXT.
Per scaricarlo, vai al menu File e seleziona Scarica.
Tutto quello che devi fare è scegliere un formato di esportazione.
L’utilizzo di layout fantasiosi o caratteri stravaganti può causare problemi di compatibilità.
Google Docs può anche convertire il documento in formato PDF o EPUB per utilizzarlo negli e-book.

Altre funzionalità di Google Documenti

È possibile accedere a Google Docs da qualsiasi browser online dotato di connessione Internet e account Google, poiché non è necessario scaricare o installare nulla, tranne che sul cellulare.
Puoi rivedere e lavorare sui tuoi documenti d’ufficio da qualsiasi terminale, con qualsiasi sistema operativo o dalla versione mobile, grazie a questa straordinaria accessibilità.
Google Docs è particolarmente utile per modificare tutti i tuoi file di testo grazie alla sua portabilità e facilità d’uso con qualsiasi dispositivo.

Puoi creare nuovi documenti, nonché modificare documenti esistenti, tramite l’interfaccia di Google Drive.
In realtà, il programma può modificare file nei seguenti formati: ODT, DOC, DOCX, TXT, HTML e RTF.
Vale la pena ricordare che gli utenti hanno la possibilità di utilizzare modelli per creare nuovi documenti (alcuni di essi sono a pagamento).

È possibile convertire documenti PDF nel formato Google Docs per la modifica.
Non verranno inserite le immagini e non sempre verrà rispettata la formattazione, ma verranno inserite le frasi.
Puoi anche creare un documento scritto da un’immagine.
Apri un’immagine JPG o PNG in Google Documenti accedendo all’interfaccia di Google Drive.
Se la tua immagine contiene testo, verrà identificato e inserito nel file sotto l’immagine importata (come con l’OCR).

Per utilizzare tutte le funzionalità dell’editor di testo su un dispositivo mobile, dovrai scaricare e installare le applicazioni corrispondenti.
Google Docs, disponibile per Android e iOS, ti consente di lavorare su progetti d’ufficio offline, direttamente sul tuo tablet o smartphone.

Le funzionalità sono facilmente accessibili sia che utilizzi uno smartphone, un tablet o un enorme schermo di computer e il salvataggio automatico durante la digitazione ti impedisce di cancellare accidentalmente le modifiche e ti fa risparmiare tempo. Inoltre, la funzionalità di Google Documenti può essere estesa integrando estensioni e componenti aggiuntivi dal Google Workspace Marketplace.

Altri componenti aggiuntivi di Google includono estensioni di Google Chrome che ti consentono di aprire documenti Word trascinandoli nell’interfaccia di Google Chrome.

Cosa c’è di nuovo nell’ultima versione di Google Documenti?

Nella versione più recente di Google Docs è stata aggiunta una funzione di confronto dei documenti.
Per utilizzare la funzione “Confronta documenti”, vai al menu Strumenti quando modifichi un file.
Iniziare la procedura selezionando il documento di riferimento.
Se il documento è condiviso, puoi assegnare le modifiche a uno dei partecipanti.
È anche possibile includere commenti nel documento.

Ora sono disponibili opzioni per modificare i numeri di pagina.
Gli utenti possono ora inserire i numeri di pagina nell’intestazione o nel piè di pagina e la numerazione inizierà da un determinato numero e su una determinata pagina.
Ideale per rimuovere il numero, ad esempio, dall’abstract e dalla copertina.

Durante la digitazione, gli scrittori apprezzeranno la visualizzazione del numero di parole e caratteri.
Seleziona Strumenti, quindi Conteggio parole.
Viene visualizzata una nuova finestra che mostra il numero di pagine del file in fase di modifica, nonché la quantità di parole e caratteri con e senza spazi.
Seleziona semplicemente la casella e il numero di parole verrà visualizzato durante la digitazione.
Queste statistiche possono essere visualizzate anche tramite il pulsante Altro sulle versioni Android e iPhone, iPad.

Gli utenti di Android 10 (e versioni successive) hanno la possibilità di utilizzare la modalità oscura dell’app da giugno 2020 (che può essere impostata per impostazione predefinita in base alle impostazioni del sistema).

A settembre 2021, Google aggiungerà una funzionalità utile a Google Docs: la possibilità di aggiungere una filigrana immagine ai tuoi documenti.

Con quali sistemi operativi è compatibile Google Documenti?

Grazie alla sua natura online, Google Docs è compatibile con tutti i sistemi operativi Windows, Mac e Linux. Tutto ciò di cui hai bisogno è un account Google, un browser web e una connessione Internet per usarlo.

Gli utenti che desiderano utilizzare questo software sul proprio smartphone o tablet possono ottenerlo dal Play Store per Android 4.4 o versioni successive e dall’App Store per iPhone e iPad con iOS 11 o versioni successive.

Quali sono le migliori alternative a Google Docs?

Sono disponibili numerosi software per ufficio.
C’è di tutto: a pagamento con tantissime funzionalità, gratis ma senza spazio su Internet, con o senza pubblicità…
Gli utenti dovrebbero scegliere il programma che meglio si adatta alle loro esigenze.

Quando pensiamo all’elaborazione testi, la prima cosa che ci viene in mente è Microsoft Word.
In precedenza poteva essere scaricato separatamente, ma ora fa parte della suite per ufficio Microsoft 365, che include lo spazio di archiviazione Microsoft OneDrive. Questo software a pagamento include più opzioni di modifica, inclusi modelli di formattazione per lettere, curriculum e altri documenti.
Il fatto che la versione online sia gratuita è un vantaggio innegabile.

La popolarità delle suite per ufficio gratuite o open source è innegabile.
WPS Office è uno di questi, poiché include un elaboratore di testi, un foglio di calcolo, un editor di presentazioni e uno strumento di modifica dei PDF.
La capacità di WPS Office di aprire i documenti in schede, anche se provengono da altre applicazioni, è una delle sue caratteristiche principali.
Ciò significa che non dovrai eseguire più programmi per passare da un file all’altro.
Sono supportati Windows, Mac OS X, Linux e dispositivi mobili (con pubblicità).

Documenti Google in modalità oscura

LibreOffice è una suite per ufficio gratuita e open source che offre molte funzionalità.
Hai un’applicazione di disegno vettoriale e un editor di equazioni matematiche oltre all’elaboratore di testi, al foglio di calcolo e all’editor di presentazioni.
L’interfaccia utente è intuitiva e fluida e gli strumenti sono robusti, ma il servizio manca di funzionalità Internet e di un servizio di archiviazione.