streaming tennis

I migliori siti per guardare le tue partite di tennis in live streaming

La Francia è un importante paese del tennis con il suo milione di persone autorizzate nella disciplina. Quasi la metà di loro non ha nemmeno raggiunto la maggiore età. C’è chi corre in campo con la racchetta in mano e chi preferisce guardare le partite su uno schermo. Se sei uno di loro, sappi che diverse piattaforme dedicano il loro programma alla pallina gialla. Ecco alcuni buoni posti per seguire lo streaming del tennis.

Tennis TV, il sito ufficiale per lo streaming live

Il sito https://www.tennistv.com/ è un riferimento per seguire il meglio della pallina gialla in live streaming. Tennis TV offre in particolare l’ATP World Tour. È una competizione maschile che riunisce il meglio della disciplina. Riunisce tennisti del Grande Slam, Masters 1000 e ATP 250 Series. Parteciperai sicuramente a riunioni di altissimo livello con immagini in qualità 1080 HD – 50 FPS. Oltre alle partite dal vivo o in riproduzione, hai punteggi e statistiche.

Tennistv.com può essere aperto da qualsiasi dispositivo connesso a Internet, comprese le Smart TV e le console domestiche Xbox One e Playstation 4. Chi possiede un televisore tradizionale dovrà utilizzare Chromecast o AirPlay, il connettore che si collega alla porta USB . Potrai anche visitare Tennis TV da un Mac, PC o tablet. I possessori di cellulari Android o iPhone non sono esclusi. Per quanto riguarda i soldi, dovrai pagare una quindicina di euro.

France Télévisions, una scelta alternativa legale

https://www.youtube.com/watch?v=t0wtDYjXgSE

Quasi il 10% dei francesi ammette di non guardare la televisione per un motivo o per l’altro. Queste persone possono seguire le partite di tennis sui media digitali utilizzando Internet. Il gruppo France Télévisions ha creato un’applicazione che permette di vedere le partite di tennis in live streaming. In pochi clic potrai ammirare gli scontri tra i signori della terra battuta come Rafael Nadal, Casper Ruud o Jo-Wilfried Tsounga.

Sull’applicazione France.tv o dal link https://www.france.tv/sport/tennis/tous-les-programmes/, potrai assistere virtualmente alle partite del Roland-Garros come se avessi fatto il viaggio a Porte d «Auteuil. Il gruppo mediatico propone questo canale 100% digitale in alternativa alle sue trasmissioni su France 2, France 3 e France 4. Avrete l’impressione di sedervi sugli spalti durante un torneo del Grande Slam.

WTATV, un canale in onore delle tenniste

Il sito wtatennis.com è dedicato ai tornei femminili WTA. Questo è l’indirizzo giusto per seguire le stelle della disciplina a livello mondiale. Questa piattaforma a pagamento è una delle migliori per guardare in azione la polacca Iga Swiatek o l’estone Anett Kontaveit. Questi i due leader della classifica. Gli atleti francesi mancano da tempo dalla top 20, ma le sorprese restano possibili.

L’alter ego di Tennis TV suggerisce diversi modi di godersi le partite. C’è lo streaming, ma anche il live duplex. Gli abbonati potranno inoltre beneficiare della trasmissione multischermo. Diversi dispositivi permettono poi di seguire riunioni separate dallo stesso sito. L’abbonamento costa 9€ al mese, con una rata annuale di 67€.

Sport Plus, l’alternativa completamente gratuita

A lire également  Goditi una playlist illimitata con Youzik

Chi vuole guardare il tennis gratuitamente può farlo dal link https://fr4.sportplus.live/tennis. Questa piattaforma ha il pregio di non richiedere abbonamento o registrazione. Tuttavia vi invita a seguire incontri di tutti i livelli. Distribuisce un intero programma in cui puoi annotare le partite che verranno nei prossimi giorni.

Questo tipo di sito richiede una buona connessione. Potrebbe anche violare le leggi sul copyright. Inoltre i fornitori di servizi Internet possono bloccare i siti che trasmettono eventi sportivi in ​​modo completamente gratuito. Oltre al tennis, questa piattaforma offre discipline come il calcio o il basket. Esistono anche sport meno convenzionali come l’hockey su ghiaccio.

Batman, un indirizzo generale da conoscere

Per variare i piaceri, puoi connetterti a Batman. No, questo non è un sito dedicato al supereroe mascherato. Si tratta infatti di una piattaforma di streaming dedicata allo sport. Nonostante il nome evocativo, non si tratta di Gotham City o della DC Comics, ma di un programma che riunisce un’ampia varietà di intrattenimento.

Tra le offerte di Batmanstream ci sono il calcio, l’hockey su ghiaccio, il baseball, ma anche il football americano NFL. C’è anche tennis maschile e femminile. Il sito offre importanti incontri all’interno dell’ATP o della WTA. Il suo catalogo, ricchissimo e variegato, è accessibile su tutti i media, anche sui più recenti Smartphone. D’altra parte, hai pubblicità promozionale indesiderata.

Tennis Stream, il punto d’incontro degli appassionati

Indirizzo apprezzato dagli intenditori, Tennis Stream propone immagini di partite di alto livello. Il sito concentra la sua attività sulla disciplina che discende dal tennis. Oltre ai feed del calendario, hai notizie sulle stelle della palla gialla. Segui le notizie sul campione indiscusso Novak Djokovic che si ritira senza lasciare il mondo dello sport professionistico per quest’anno (2022).

Visitando Tennis Stream, imparerai di più sulle star femminili francesi come Amélie Mauresmo. Ci sono punti, classifiche e altre informazioni interessanti. La piattaforma non ti sommerge di pubblicità. D’altro canto, la qualità dell’immagine a volte lascia a desiderare. Insomma, tennis-stream.net/watch-live-15 è un indirizzo da conoscere.

Streaming gratuito: è illegale?

Sì, la risposta è affermativa, ad eccezione di pochi fornitori di servizi. Spesso i siti che trasmettono gli incontri non pagano i diritti d’immagine. Trasmettono eventi per poter inserire annunci pubblicitari per i quali gli inserzionisti hanno effettivamente pagato. Questo non è il caso della domanda di France Télévisions. Questo gruppo mediatico svolge un’attività interamente legale e il suo modello di business si basa sui classici canali appartenenti al gruppo.

Guardare il tennis in streaming gratuito non comporta particolari rischi. Tuttavia, questo tipo di pratica è disapprovata dai titolari dei diritti. Le autorità tollerano che gli internauti navighino sui siti che preferiscono, anche se illegali. Cercano di più per bloccare le piattaforme alla fonte. Potrebbero essere avviati anche procedimenti giudiziari contro gli editori. Infine, puoi continuare a vedere contenuti illegali se ti piace l’idea, ma almeno prova ad abbonarti a un servizio VPN o a cambiare il tuo proxy.