investir dans une scpi

La SCPI: un buon investimento per i giovani professionisti

Oggi sempre più giovani lavoratori si chiedono come investire denaro per garantire il proprio futuro. Tuttavia, oggi, gli investimenti negli SCPI offrono un compromesso abbastanza interessante per ottenere entrate aggiuntive, pur avendo la possibilità di ottimizzare le tasse. Gli investimenti immobiliari hanno la reputazione di essere più stabili degli investimenti finanziari anche se generalmente rendono meno. In questo articolo vedremo che gli SCPI offrono molti vantaggi ai giovani professionisti.

Aumenta il valore del tuo patrimonio e del tuo reddito

Questo è il primo motivo che spinge gli investitori a investire denaro. Innanzitutto, l’acquisto di azioni crea risorse. In effetti, gli SCPI offrono l’acquisto di quella che chiamiamo pietra di carta. È azioni di un capitale che verrà utilizzato per acquistare immobili e ricavarne un reddito. Tali azioni costituiscono quindi di per sé un valore nel patrimonio degli investitori e possono essere vendute. Dopo, entrate dalla SCPI consentire di ottenere proventi aggiuntivi proporzionali al numero di azioni possedute nel capitale. Per questo motivo è importante scegliere il tipo di SCPI in cui si desidera investire (SCPI di rendimento, SCPI fiscale, SCPI plusvalenze). A seconda delle tue esigenze, è anche importante sapere se desideri acquistare azioni di a SCPI a capitale fisso o dentro una SCPI a capitale variabile. Sapere come investire al meglio in un SCPI, è fondamentale farsi consigliare da specialisti.

Parte esentasse del tuo investimento

Gli SCPI si stanno diversificando investimenti immobiliari per ottenere vantaggi fiscali. Infatti, le misure di incentivazione adottate dagli Stati nel cui territorio le SCPI acquistano beni consentono a chi detiene azioni di esentare da imposta parte dei fondi investiti. Si tratta quindi di un’operazione molto interessante da questo punto di vista.

A lire également  Quanto costa acquistare Bitcoin?

Facilità di gestione

Ciò che attira sempre più giovani lavoratori verso gli investimenti in SCPI è anche facilità in termini di gestione immobiliare. La SCPI, infatti, gestisce l’intero portafoglio immobiliare (manutenzione, gestione locativa, acquisti, rivendite) e si occupa di versare i proventi agli investitori secondo una tempistica ben precisa (mensile, trimestrale, semestrale, annuale). L’investitore è completamente sollevato da tutto.

Flessibilità nel finanziamento

Oggi esistono distributori specializzati in SCPI come la Centrale des SCPI. Questi professionisti supportano e consigliano i propri clienti con l’obiettivo di consentire loro di realizzare l’investimento più redditizio e adatto alle loro esigenze. Ogni file viene curato in modo individualizzato per trovare il miglior posizionamento e ritrovamento soluzioni per finanziare i loro progetti. È infatti possibile richiedere un mutuo immobiliare che servirà per acquistare azioni SCPI. Inizialmente i redditi percepiti da queste società serviranno per rimborsare le rate. Una volta rimborsate queste, sarà possibile rivendere le proprie azioni per ricavarne capitale oppure mantenerle per avere un reddito aggiuntivo quando si andrà in pensione.