Top Ten Social Media Tactics To Watch Out For In 2023

Le 10 migliori tattiche per i social media nel 2023

È un nuovo anno e forse ti starai chiedendo cosa includere nella tua strategia sui social media e cosa eliminare. Come qualsiasi altro imprenditore, operatore di marketing o imprenditore, questo è sicuramente un ottimo inizio!

I social media sono di gran moda oggi e la tendenza a utilizzarli per il marketing, le interazioni con i clienti e la promozione delle vendite non si fermerà presto. I social media sono un modo immediato per raggiungere numerosi obiettivi aziendali. Aiutano le aziende a colmare il divario tra loro e i loro clienti, a coltivare relazioni forti e ad ottenere un vantaggio competitivo.

Inoltre, qualsiasi azienda che desideri ampliare il proprio pubblico deve essere presente sui social media, che attualmente contano oltre 4,74 miliardi di utenti in tutto il mondo. Ma come può un imprenditore o un imprenditore trarre vantaggio dai social media?

Scopri le 10 migliori tattiche sui social media per il 2023

Esistono molte tattiche sui social media che si sono dimostrate efficaci per gli esperti di marketing e gli imprenditori nell’era moderna. Tuttavia, ecco le principali tattiche che qualsiasi marketer o gestore di social media può prendere in considerazione:

1. Videomarketing

Vuoi aumentare la notorietà del tuo marchio, le conversioni e le vendite? Sfrutta la potenza del video marketing. Il video marketing ha dimostrato di essere un ottimo strumento di marketing e almeno l’86% delle aziende concorda con questa affermazione. Viviamo in un mondo in cui i comportamenti dei clienti sono in continua evoluzione e dove è diventato difficile trattenerli a causa della forte concorrenza.

Ecco perché vale la pena considerare il marketing dei contenuti video per raggiungere un pubblico più ampio, coltivare relazioni forti e far crescere la tua presenza online. Oggi esistono molte piattaforme di social media ideali per il video marketing. Questi includono YouTube, LinkedIn, Facebook e TikTok.

Puoi scegliere di creare video per istruire i clienti sui tuoi prodotti, ispirarli a interessarsi al tuo marchio o incoraggiarli a farlo. Con contenuti video di alta qualità, puoi raddoppiare il ROI del tuo marchio e aumentare traffico e follower.

2. Narrazione sociale

Esiste un modo migliore per raccontare la storia del tuo marchio rispetto ai social media? Oggi commercializzare prodotti e servizi è piuttosto costoso. Pochi marchi possono permettersi di fare pubblicità in televisione, riviste e radio e ottenere comunque un buon profitto.

Lo storytelling è un’arte e ha dimostrato di essere una tecnica di marketing efficace su scala globale. Le persone sono interessate ai brand che hanno una storia da raccontare. Nello specifico, vogliono associarsi a marchi con cui possono relazionarsi.

Lo storytelling sui social media può favorire conversazioni e conversioni. Può anche aumentare la fedeltà dei clienti. Quindi crea post basati su storie per raccontare la storia del tuo marchio.

3. Contenuti guadagnati

L’uso degli Earned Media per scopi di marketing ha sorprendentemente preso il sopravvento sulla sfera digitale su scala globale. Gli Earned Media si riferiscono generalmente a qualsiasi forma di contenuto creato dal consumatore finale su un prodotto o servizio. Queste forme di contenuto includono contenuti generati dagli utenti, recensioni, testimonianze e valutazioni.

I contenuti normalmente creati dai clienti convincono altri clienti, positivamente o negativamente. Quando i clienti pubblicano recensioni positive su un prodotto, anche altri clienti sono convinti che valga la pena provare il prodotto.

Oggi molti clienti si affidano più ai contenuti guadagnati che a quelli posseduti. Quindi incoraggia il tuo pubblico a creare contenuti generati dagli utenti o a commentare i tuoi post sui social media. Ciò migliorerà significativamente il coinvolgimento e le interazioni dei clienti.

4. Ricerca vocale

L’intelligenza artificiale nel marketing sui social media offre molte possibilità, inclusa la ricerca vocale. L’intelligenza artificiale e altre tecnologie come la realtà virtuale (realtà virtuale) stanno semplificando il percorso dell’acquirente online e offrendo anche esperienze incredibili.

Con i grandi miglioramenti tecnologici, gli utenti online moderni si aspettano che i loro marchi incorporino determinate strategie che rendano la loro esperienza online fluida. Gli strumenti di ricerca vocale sono uno di questi.

Almeno il 71% dei clienti negli Stati Uniti oggi utilizza la ricerca vocale per effettuare ricerche online e la preferisce alla digitazione. Pertanto, risparmia al tuo pubblico l’onere di digitare implementando la ricerca vocale sul tuo sito web o sulle piattaforme social.

La ricerca vocale in genere aiuta i clienti a scoprire prodotti o informazioni o a rispondere alle domande senza problemi. Offre anche un’alternativa ai tradizionali mezzi di ricerca. Quindi considera l’integrazione degli strumenti di ricerca vocale nella tua strategia sui social media.

A lire également  3 motivi per acquistare Mi piace su Instagram

5. Analisi dei social media

Sfrutta l’analisi dei social media per rafforzare la tua strategia di marketing. Gli strumenti di analisi possono fornire le informazioni di cui un operatore di marketing ha bisogno per eseguire una campagna di marketing digitale di successo. Inoltre, gli strumenti di analisi aiutano a segnalare e monitorare le prestazioni di una campagna di marketing.

I dati sono essenziali per la gestione delle aziende ed è attraverso l’analisi che gli esperti di marketing possono ottenere informazioni autentiche. L’utilizzo dell’analisi consente agli esperti di marketing di comprendere meglio il proprio pubblico e creare contenuti in sintonia con il pubblico di destinazione.

Utilizza strumenti di analisi dei social media come Brandwatch, Google Analytics, Hootsuite Analytics e Channelview Insights per gettare le basi per i tuoi KPI. Ti aiuterà anche a prendere decisioni più informate.

6. Marketing dell’influencer

Quando un marchio collabora con una persona rispettabile sui social media, si chiama influencer marketing. L’influencer marketing è un campo in crescita e oltre il 90% dei professionisti del marketing considera l’influencer marketing una tecnica di marketing efficace.

Gli influencer sono persone con una buona reputazione e generalmente hanno un gran numero di follower. Una partnership con micro-influencer può infatti aiutare un brand a raggiungere un buon tasso di coinvolgimento e ad aumentare l’interazione con i clienti, nonché il ritorno sull’investimento. Attualmente, Instagram è una piattaforma di influencer marketing ideale per qualsiasi marchio.

Inoltre, puoi scegliere di taggare influencer o coloro che hanno un gran numero di follower per aumentare la notorietà del marchio.

7. Trasmissione in diretta

Dato che il video marketing è una tendenza importante oggi, puoi prendere in considerazione di fare un ulteriore passo avanti trasmettendo video in diretta. I video dal vivo aumentano il coinvolgimento e sono una delle migliori strategie per attirare un vasto pubblico.

I video in diretta costringono gli utenti dei social media a interrompere ciò che stanno facendo e a scoprire cos’è il video in diretta. Di solito sono intriganti e possono aiutare gli utenti dei social media a rimanere informati.

Facebook afferma che i video in diretta ottengono un coinvolgimento sei volte maggiore rispetto ad altri video. Pertanto, quando possibile, prova a trasmettere in diretta per stabilire una connessione immediata con il tuo pubblico.

(Vedi articolo correlato: Suggerimenti di marketing per lo streaming live sui social media)

8. Contenuti brevi

Alcuni esperti di marketing fanno molto affidamento sui contenuti in formato lungo, mentre altri puntano sui contenuti in formato breve. In ogni caso, sia i contenuti di lunga durata che quelli di breve durata hanno il loro posto nel marketing digitale. C’è un momento in cui i contenuti brevi possono essere più utili dei contenuti lunghi. Ciò include annunci sui social media, campagne PPC e altri messaggi.

Se vuoi davvero ottimizzare le tue strategie di marketing sui social media, considera i contenuti in formato breve. Che si tratti di Reels, Storie o Foto, tutte queste brevi forme di contenuto hanno un livello di coinvolgimento più elevato sui social media.

Tuttavia, se desideri che il tuo pubblico visualizzi un blog, crea un breve post con un collegamento per indirizzare il tuo pubblico al contenuto desiderato.

9. Il funnel di marketing dei contenuti

Il funnel di content marketing è una tabella di marcia che consente agli esperti di marketing di coinvolgere strategicamente i clienti in ogni fase del loro percorso. Una canalizzazione dei contenuti ha in genere tre fasi: consapevolezza, conversione e fidelizzazione.

La creazione di contenuti basati su una canalizzazione consente agli esperti di marketing di personalizzare in modo efficace i contenuti per renderli più attraenti per il pubblico di destinazione. Gli esperti di marketing sono in grado di visualizzare i clienti e creare contenuti che risuonano con loro. Prendi in considerazione un funnel di content marketing se desideri eseguire una campagna di marketing sui social media ottimizzata.

10. Utilizza più piattaforme

Oggi sono disponibili molte piattaforme di social networking e il modo migliore per ottenere il massimo da esse è sceglierne alcune più adatte a te. Invece di gestire una sola piattaforma social, prova a investire in almeno tre piattaforme di successo e dai la priorità a quelle migliori.

Ad esempio, Instagram è innegabilmente una piattaforma di social media affidabile per molte aziende, ma LinkedIn si rivela anche un’opzione di riferimento per le organizzazioni.

A seconda delle tue esigenze, puoi considerare tre piattaforme social frequentate dal tuo pubblico. Quindi crea contenuti che soddisfino le loro aspettative.

Risultato

Esistono molte tattiche sui social media che puoi prendere in considerazione per interagire in modo efficace con il tuo pubblico. Indipendentemente dal fatto che questa tattica sia menzionata qui o meno, puoi prenderla in considerazione purché raggiunga obiettivi intelligenti per la tua attività. Tuttavia, scegli le piattaforme social che meglio soddisfano gli interessi della tua attività.