messenger

Messenger: 5 funzionalità nascoste che devi assolutamente conoscere!

Di proprietà di Meta dal 2014, Messenger è un servizio di messaggistica integrato in Facebook. È l’ennesimo social network di Mark Zuckerberg insieme a Instagram e WhatsApp. Lo strumento di chat non ha più bisogno di essere presentato agli utenti di Internet, le sue funzionalità restano ancora da esplorare per molti. Dai un’occhiata ad alcuni di loro.

Leggere un messaggio di Messenger, senza la notifica “VISTO”.

È del tutto possibile leggere i messaggi su Messenger senza essere notati dall’interlocutore. Il trucco per non avere la notifica “VISTO” funziona su tutti i tipi di smartphone, soprattutto con l’iPhone. Sui modelli Apple, devi tenere premuto un messaggio abbastanza a lungo perché venga visualizzato in sovrapposizione senza essere aperto. Per uscire da questa anteprima, fai clic delicatamente in un punto qualsiasi dello schermo evitando di toccare la finestra della chat.

La riproduzione discreta è disponibile anche su Android. L’approccio rimane lo stesso, ma con un po’ di enfasi. Per dirla semplicemente, attiva la modalità di rotazione e inclina il dispositivo orizzontalmente in modo che il messaggio venga visualizzato molto chiaramente. Ricorda che è sempre possibile modificare il tuo stato in “Disattivato” per rimuovere il pin verde che indica che sei online.

Controlla i messaggi nascosti o filtrati

A volte Facebook filtra i messaggi di persone che non sono ancora nella tua lista di amici. Dovresti quindi controllare di tanto in tanto il contenuto della casella spam. Concretamente, dovrai andare sul pulsante “Impostazioni”, quindi scegliere la riga “Invito tramite messaggio”. Le richieste trovate lì possono essere accettate o rifiutate.

Facebook rassicura che l’apertura dei messaggi filtrati non comporta alcun pericolo. Il rischio diventa reale se la conversazione inizia con una tua risposta. Prima di ciò, hai sempre la possibilità di controllare il profilo del tuo interlocutore. Forse conosci questa persona, dopo tutto.

Blocca la conversazione con la modalità Blocco app

Facebook ha sviluppato funzionalità distinte sugli iPhone prima di distribuirle su tutti gli smartphone. Questo è il caso di Blocco app. Bloccare Messenger protegge le conversazioni che desideri. Hai bisogno dei dati biometrici per poterlo aprire. Si tratta delle informazioni precedentemente configurate nel telefono, in particolare dell’impronta digitale o del riconoscimento facciale.

A lire également  Google Docs, un'alternativa gratuita a Microsoft Word

Per attivare la modalità Blocco App, vai su “Impostazioni”, quindi sulla riga “Riservatezza”. Quest’ultimo si apre su diversi comandi, ma vai su “Blocco app”. Questa funzione è impostata su “Off” per impostazione predefinita, basta premerla una volta. Trascina il cursore verso destra quando vedi l’opzione “Richiedi Face ID”. La finestra di dialogo ti chiede dopo quanto tempo desideri bloccare automaticamente i tuoi messaggi di Messenger.

Crittografa gli scambi per proteggere l’anonimato

Gli utenti di Messenger possono beneficiare della crittografia end-to-end. Questa sicurezza della conversazione è offerta come opzione sulla piattaforma di messaggistica istantanea mentre è disponibile su WhatsApp dal 2016. Grazie a questa crittografia, le tue conversazioni sono protette contro qualsiasi forma di intercettazione. Né i pirati né gli hacker e nemmeno lo stesso Zuckerberg potranno leggerli.

Per attivare la crittografia dei messaggi su Messenger, devi andare su Impostazioni. Vai alla linea Privacy. Tutto quello che devi fare è premere “Conversazioni segrete”. Ma non è tutto: seleziona la chat che desideri crittografare. Per fare ciò, devi scegliere il nome di un contatto, quindi attivare la crittografia. Se il colore è diverso dal resto delle finestre di dialogo, la sicurezza aggiuntiva funziona.

Comunica con un messaggio che si autodistruggerà…

Facebook Messenger ti consente di beneficiare di un suggerimento visualizzato in Inspector Gadget. Il messaggio, infatti, potrebbe essere automaticamente distrutto dopo un certo tempo. Questa funzionalità ricorda Snapchat. È necessario attivare la modalità messaggio temporaneo. Viene avviato un conto alla rovescia ogni volta che comunichi con questa persona. La tua conversazione scomparirà definitivamente dopo il tempo specificato. Non verranno nemmeno archiviati sui server.

Solo i messaggi segreti possono diventare effimeri. Per sfruttare l’autodistruzione, è necessario attivare il timer rosso che appare sull’interfaccia delle conversazioni crittografate. Fare clic su un ritardo e il conto alla rovescia si avvia automaticamente. Tieni presente che questa eliminazione è permanente. Se hai bisogno di mantenere la linea, dovrai fare uno screenshot. La soppressione non riguarda entrambe le parti.