N'imaginez pas une action en direct des Simpsons.  Ça existe, ça a été enregistré en Angleterre et diffusé dans un épisode officiel

Non immaginare i Simpson dal vivo. Esiste, è stato registrato in Inghilterra e trasmesso in puntata ufficiale

I Simpson sono con noi ormai da 35 anni, il cfamiglia gialla arismatica che conta un gran numero di episodi distribuiti nelle sue oltre trenta stagioni di trasmissione. Uno dei momenti salienti della serie è arrivato con il film uscito nel 2007, ma molti sognano ancora un adattamento in carne e ossa.

Questo sembra essere uno degli ultimi passaggi rimasti per completare la produzione, anche se la verità è che è già avvenuto. Questo è stato il momento in cui è andato in onda l’episodio. Homer Simpson, questa è tua moglie il 26 marzo 2006, che mostrava una gag classica con attori e scenari completamente reali. Ecco le immagini proiettate in questa occasione.

Sorprendente, vero? La verità è che la realizzazione di questi secondi non è stata colpa della Fox, ma di Sky One, un canale britannico a pagamento che trasmetteva episodi di I Simpson dal 1990 su base ricorrente. Era una delle loro promozioni per incoraggiare le persone a guardare la serie, ma Ricky Gervais pensò che l’idea fosse così buona che la incluse direttamente nell’episodio da lui diretto.

Sì, l’attore e sceneggiatore era il prima guest star nella storia dei Simpson conducendo un’intera storia della serie, anche se un dettaglio deve essere rammaricato. Per qualche ragione sconosciuta, questo piccolo progetto live action è stato visto solo come un sostituto della battuta sul divano quando è andato in onda per la prima volta ed è stato sostituito nel resto delle repliche. Certo, quello che colpisce è che Sky Uno aveva già fatto lo stesso nel 2000 in occasione del decennale della I Simpson ma con una versione più breve.

D’altra parte dobbiamo tenere conto di dettagli come il fatto che non vediamo davvero un posto negli Stati Uniti. Tutto è stato registrato e filmato a Orpington, nel Kent, nella zona di Londra e questo si riflette nell’uniforme di quello che sarebbe il capo Wiggum, nei modellini delle auto o nel fatto che Marge guidasse a sinistra. Ovviamente c’è chiari riferimenti a personaggi come Moe, Long Dewey, Bleeding Gums Murphy o la stessa centrale nucleare.