peopledoc

PeopleDoc: il leader francese nelle soluzioni Cloud HR

Specialista in soluzioni di gestione delle risorse umane, PeopleDoc è una società francese con sede a Parigi. I suoi servizi Cloud coprono tutti gli aspetti dell’amministrazione del personale. Dal reclutamento al pensionamento, passando per la gestione della carriera e l’eventuale delisting, la sua piattaforma offre un’ampia gamma di servizi. Ecco la cosa principale da ricordare su questa azienda.

I diversi servizi PeopleDoc Cloud

Società a responsabilità limitata situata nel 10° arrondissement di Parigi, PeopleDoc è stata fondata nel 2007. In circa quindici anni di esistenza, il software come editore di servizi cloud si è concentrato principalmente su una piattaforma di gestione online del personale. Chiamato MyPeopleDoc, offre alle aziende diversi strumenti di gestione delle risorse umane. Quest’ultimo comprende diversi spazi individuali. Ogni dipendente di un’azienda aderente dispone di una vera e propria cassaforte dove vengono conservati i documenti che lo riguardano.

MyPeopleDoc.fr implementa uno strumento interattivo in cui datori di lavoro e dipendenti possono comunicare facilmente. La trasmissione delle buste paga, delle richieste di autorizzazione e la presentazione dei documenti giustificativi avviene più facilmente in questo spazio di lavoro collaborativo. Gli strumenti “Case Management” e “Portale della Conoscenza” permettono anche di gestire le competenze interne. Il manager sarà in grado di sapere quale dipendente necessita di formazione o avanzamento. Le richieste più complesse di un dipendente vengono studiate più tempestivamente.

L’automazione delle attività ripetitive avvantaggia le aziende di tutte le dimensioni che si iscrivono a MyPeopleDoc. Come per le dichiarazioni dei redditi, la redazione delle buste paga o il pagamento dei contributi previdenziali, anche le missioni possono essere programmate. La funzionalità “HR Process Automation” comprende anche richieste più sofisticate come promozioni o rotazione dei manager. Una migliore gestione, il reclutamento e i periodi di prova migliorano l’esperienza come nuovo dipendente. Anche il datore di lavoro guadagna in produttività.

Strumenti di gestione che fanno la differenza

Chiamato “Advanced Analytics”, lo strumento di analisi PeopleDoc offre una dashboard più completa. I direttori delle risorse umane nelle grandi aziende beneficiano di indicatori numerici per prendere decisioni. I dati estratti da documenti come cartellini orari e conteggi degli straordinari sono tanto affidabili quanto precisi. Gli indicatori di prestazione aiutano a guidare le strategie future della forza lavoro.

Le statistiche sulle risorse umane provengono principalmente da “Gestione dei file dei dipendenti. Questo strumento viene utilizzato principalmente per salvare e gestire tutti i documenti riguardanti i dipendenti. Questa centralizzazione aiuta le grandi aziende con una rete estesa a unificare la gestione di tutto il personale. In questo spazio i dipendenti possono presentare documenti giustificativi e documentazione varia in formato digitale previa autorizzazione. Per un dipendente, l’apertura di un account mobile MyPeopleDoc è gratuita, ma richiede la convalida da parte del capo.

Ancora un altro servizio, la cassaforte digitale è un’area di backup altamente sicura. Sia il datore di lavoro che il dipendente accedono a questo armadietto. Il cloud computing previene il furto di documenti e il danneggiamento della carta. MyPeopleDoc si impegna da decenni ad archiviare documenti amministrativi. Contratto di lavoro, lettera di promozione, sanzioni e altre storie individuali sono tenute lontane da occhi indiscreti, ma soprattutto lontane dai pirati per mezzo secolo.

Storia di un’azienda francese che esporta molto bene

Con 265 dipendenti, PeopleDoc ha sede nella capitale francese. Detto questo, l’azienda ha uffici anche negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Le filiali tedesche e olandesi fanno parte della sua immensa rete. Il know-how dell’editore di software viene esportato anche in Canada e Finlandia. L’azienda ha un portafoglio di circa 1.000 strutture di tutte le dimensioni. È orgogliosa di citare Avis Budget Group, Nestlé, Motorola, Club Med, GoDaddy, HSBC, Yves Rocher e Starbucks tra i suoi clienti BtoC.

A lire également  Come creare un evento intorno a Euro 2021 nella tua azienda?

Come molte aziende di successo nel campo informatico, la storia di PeopleDoc inizia quando i suoi fondatori erano ancora studenti. Clément Buyse e Jonathan Benhamou erano alla HEC Business School di Parigi quando hanno lanciato Novapost. Questa applicazione gestisce i file digitali. Due anni dopo, i cofondatori hanno deciso di concentrarsi sulla gestione delle risorse umane. I due si sono posti l’obiettivo di implementare il Software as a Service (software online al 100%) per rendere più interessante la gestione del personale.

Nel 2012 MyPeopleDoc ha beneficiato dei fondi di Alven Capitale e Kernel Patners. I 1,5 milioni di euro hanno permesso di sviluppare l’attività della piattaforma. L’azienda è riuscita ad espandersi verso una clientela internazionale nel 2014. Un altro investitore, Accel, ha investito 17,5 milioni di dollari ed è diventato l’azionista di maggioranza della multinazionale francese. Nel settembre 2015, un’altra raccolta fondi gli ha permesso di raccogliere 28 milioni di dollari. Eurazeo detiene quindi la quota maggiore del suo capitale insieme ad altri finanziatori.

L’era dell’Ultimate Software, l’arrivo della tecnologia americana

I risultati di PeopleDoc sono stati così incoraggianti che l’azienda è stata acquistata da Ultimate Software nel 2018. Questa azienda americana è specializzata anche in software per la gestione delle risorse umane. Quotata alla Borsa di New York (NASDAQ), questa azienda ne divenne proprietaria per la “sciocchezza” di 300 milioni di dollari. Indipendentemente da ciò, questa acquisizione ha consentito alla società madre di apportare freschezza alle sue soluzioni HR. In effetti, Ultimate Software esiste dal 1990 ed è diventato noto grazie a UltiPro SaaS.

C’è molta complementarità tra UltiPro e MyPeopleDoc. Insieme, i due gestiscono la pianificazione e le buste paga, ma misurano anche le prestazioni individuali di ciascun dipendente. In ogni caso, i proprietari americani vedono nell’acquisto della soluzione software francese un modo per conquistare il mercato europeo.

Il capitale americano ha consentito a MyPeopleDoc di soddisfare le esigenze delle imprese d’oltre Atlantico. I suoi servizi differiscono leggermente da quelli di UltiPro per cui le nuove idee arrivano al momento giusto. La piattaforma francese ha quadruplicato il numero di utenti. Gli spazi individuali dedicati ai dipendenti aumentano da 1 a 4 milioni di account. Utipro ha 10 volte più dipendenti registrati. La società gestisce inoltre un portafoglio internazionale di 4.100 aziende.

MyPeopleDoc.fr è il leader europeo nelle soluzioni Cloud HR

L’inizio dell’anno scolastico 2020 segna una nuova svolta nella storia di PeopleDoc. La società madre, Ultimate Software, si fonde con Kronos e diventa UKG. Guidato dall’americano Aron Ain, questo gruppo si è posto l’obiettivo di diventare il leader mondiale nel mercato degli strumenti online per la gestione del personale. I tre componenti hanno lavorato tutti separatamente sulle soluzioni HR. Unendo le forze, saranno sicuramente un passo avanti rispetto alla concorrenza. In effetti, il sistema informativo delle risorse umane HRIS e il settore della gestione del personale attirano una serie di editori di software.

PeopleDoc è il rappresentante europeo del gruppo UKG. Collega anche le tecnologie Kronos. Ciò ha consentito di ampliare ulteriormente i servizi. La piattaforma francese può ora gestire un percorso professionale dalla A alla Z. In ogni caso, le tre entità riunite in una soluzione chiavi in ​​mano condividono un valore comune. Ciascuno dei suoi fondatori crede che le persone siano al centro di ogni successo imprenditoriale. Con un totale di 12.000 abbonati, gli strumenti UKG cambiano la visione dell’HRM e forniscono risultati concreti in termini di fatturato o di soddisfazione del cliente.

Infine, la gestione del personale è una sfida che ogni imprenditore deve affrontare. Quanto più si prevede che la sua struttura si evolverà, tanto più difficile sarà. Avere buoni strumenti per le risorse umane è un inizio. Successivamente sarà necessario fare affidamento su qualità umane come l’empatia o la leadership. Dal 2020, la vera sfida per gli imprenditori sarà quella di affrontare il telelavoro e la volatilità dei migliori talenti.