technologie-logistique

Pick to light: la tecnologia al servizio della logistica

Per migliorare l’efficienza degli operatori di magazzino, sempre più aziende si rivolgono a metodi di picking efficienti e intuitivi come Pick to Light. Cos’è e quali sono questi vantaggi?

Come funziona il sistema Pick to light nel settore della logistica?

Pick to light è un sistema di prelievo ordini assistito da computer che non richiede carta. In questo sistema utilizziamo un indicatore luminoso per indirizzare l’operatore verso un riferimento che deve prendere, questo è il Pick to light. L’indicatore luminoso può anche indirizzare l’operatore verso un luogo in cui deve posizionare una parte o un oggetto, questo viene messo in luce.

Lo scopo del sistema è gestire in modo ottimale la preparazione degli ordini generalmente complessi. Pick to light rende possibile e affidabile la preparazione di un gran numero di ordini contemporaneamente. È una tecnica intuitiva che si adatta a moltissimi settori.

I sistemi Pick to Light funzionano utilizzando un’interfaccia che si collega al WMS (Warehouse Management System) o all’ERP (Enterprise Resource Planning) già esistente. Che sia standard o domestico, questo se la cava invio di file di comando all’interfaccia che, a sua volta, trasmette gli ordini in un linguaggio adattato ai display o alla striscia LED. È così che le postazioni si illuminano per indicare all’operatore che deve ritirare o depositare un articolo o un prodotto in una determinata località.

Come implementare la tecnologia Pick to light in una fabbrica o in un magazzino?

Per rimanere competitiva, un’azienda deve seguire una politica di innovazione permanente ed essere reattiva. È necessario quindi sfruttare le nuove tecnologie per aumentare allo stesso tempo la produttività della propria azienda e la sua competitività. Scopri come approfitta di Pick to light con l’aiuto diaziende specializzate in soluzioni logistiche qualunque sia il settore di attività della vostra azienda.

Le aziende specializzate nel campo della logistica studiano le esigenze delle aziende clienti, le loro attività, la loro evoluzione, il loro attuale sistema di gestione nonché le loro aspettative per realizzare soluzioni su misura. Capisci, il tuo sistema Pick to light sarà studiato per soddisfare le vostre esigenze più specifiche.

IL soluzioni logistiche sono fatti su misura per la tua attività. Permettono di mobilitare i dipendenti solo sul lavoro, ottenendo un tasso di errore vicino allo zero, ritardi ridotti e un migliore tasso di tracciabilità.

Sistema Pick to light, soluzioni logistiche

Quali sono le applicazioni di Pick to light nel mondo degli affari?

Pick to light opera in tutti i settori che si trovano ad affrontare il problema della preparazione di ordini o kit. Lo integriamo quindi nella logistica, nell’e-commerce, nella grande distribuzione, nell’industria automobilistica, nell’industria manifatturiera, nell’industria postale, ecc. Ad esempio, sempre più giocatori utilizzano Pick to light e Put to light per gestire consegna di prodotti alimentari nei confronti dei propri affiliati.

Pick to light è una tecnologia che trova il suo posto in diversi processi come il kitting, la preparazione degli ordini (picking), la suddivisione dopo il ritiro, nonché l’assemblaggio del prodotto.

A lire également  Affidati ai lead per vendere pompe di calore

Aziende specializzate in l’implementazione delle soluzioni Pick to light sviluppare vari accessori per facilitare l’integrazione di queste soluzioni in qualsiasi tipo di supporto (mobili, postazioni di lavoro, carrelli, scaffalature, ecc.). L’integrazione di queste soluzioni permette di migliorare i processi dei magazzini, dei servizi generali e del reparto postale di un’azienda. Offre la possibilità di ridurre notevolmente gli errori e di risparmiare tempo prezioso durante il picking.

Quali sono i principali vantaggi di questo sistema nella logistica?

Il principio della guida della luce presenta numerosi vantaggi. Il WCS a cui sono collegati i display digitali e gli indicatori luminosi consente una facile e rapida identificazione di tutte le posizioni dei prodotti nel magazzino. Questo gestore del magazzino virtuale consente l’automazione di tutte le attività possibili nel tuo magazzino. Se sfruttato correttamente, aumenta la produttività e l’efficienza aziendale.

Il Pick to light agevola il lavoro dell’operatore addetto al prelievo dei prodotti. Essendo organizzato per aree di lavoro, il sistema è ottimizzato movimenti dell’operatore e quindi aumenta la sua efficienza riducendo i tempi di attesa. L’intera filiera diventa più efficiente, perché l’operatore non ha più bisogno di utilizzare un documento per verificare i prodotti da prelevare. Ha le mani libere per lavorare più velocemente ed elaborare rapidamente gli ordini.

Ottimizza la precisione degli ordini

Il sistema aiuta a limitare il rischio di errori legati all’utilizzo dei tradizionali fogli di stock e al picking dei prodotti. Con Pick to light il rischio di possibili errori è quasi pari a zero. Questa tecnologia si caratterizza quindi come uno strumento d’elezione che aiuta a migliorare l’evasione degli ordini. Dà una dimensione migliore al servizio clienti.

Risparmiare

Una delle spese maggiori in un’operazione di magazzino è ovviamente preparazione dell’ordine. Di tutti i metodi esistenti per eseguire questo compito, Pick to light ha dimostrato di essere uno dei più economici. Ciò si spiega con il fatto che il carico di lavoro di ciascun operatore viene notevolmente ridotto e agevolato. Si registra una netta riduzione dei documenti cartacei. Inoltre, il fatturato della vostra azienda non può che aumentare perché la produttività viene ottimizzata.

Magazzino merci, preparazione ordini

Iscriviti per un approccio eco-responsabile

Pick to light è un sistema sempre più favorito dalle aziende eco-responsabili, perché riduce il volume di carta utilizzata nella gestione delle scorte. I display digitali e le luci sono più che sufficienti affinché l’operatore possa svolgere correttamente il compito affidatogli.

Goditi un sistema facile da usare

Uno dei punti di forza del sistema Pick to light è la semplicità di utilizzo. Normalmente sono necessarie ore o addirittura giorni per addestrare un operatore a preparare gli ordini utilizzando i metodi tradizionali. Se invece opti per Pick to light, formazione degli operatori dura solo 15 o 30 minuti al massimo. Il risparmio di tempo è enorme perché il sistema è facile da usare.

Quando rivolgersi a Pick to light nei magazzini?

Questa tecnologia è consigliata per tutte le installazioni in cui è presente un’elevata attività di preparativi dell’ordine concentrato in una zona specifica e ristretta del magazzino. Questo è un criterio importante affinché il costo di installazione dei dispositivi sia accettabile. Il sistema è adatto anche alla gestione di merci con un tasso di rotazione medio o alto che necessitano di spedizioni rapide.

Puoi impostare Pick to light per parti piccole e facilmente maneggiabili per le quali utilizzi contenitori o scatole. Possono utilizzarlo le aziende che dispongono già di un sistema di gestione del magazzino un’interfaccia Scegli per illuminare per controllare segnali luminosi, visualizzare messaggi sui fari integrati negli scaffali e gestire più facilmente le scorte.