Un nouvel versement inopiné de Deus Ex a été annulé, ainsi que des licenciements chez Embracer Group, selon Bloomberg

Secondo Bloomberg, una nuova puntata senza preavviso di Deus Ex è stata cancellata, insieme ai licenziamenti presso Embracer Group

Stiamo attraversando un mese in cui l’industria dei videogiochi non sta attraversando un momento molto favorevole a causa delle migliaia di persone che sono state licenziate in varie aziende. Twitch, Riot Games e più recentemente Microsoft sono tra coloro che hanno dovuto dire addio a buona parte del proprio staff, ma purtroppo il numero è aumentato maggiormente dal lato dei Gruppo di baci .

Come riporta il portale Bloomberg, lo studio licenziarono un numero imprecisato di lavoratori come parte di un’iniziativa per ridurre i costi. Al momento non sono stati forniti dettagli su questa situazione e la società stessa non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito. Ma le cattive notizie non finiscono qui.

A quanto pare, Eidos Montreal stava lavorando un nuovo videogioco della saga Deus Ex, anche se il suo sviluppo è stato annullato completamente a causa di questa stessa decisione presa internamente. Questa nuova opera, che non era stata nemmeno rivelata ufficialmente, sarebbe dovuta entrare nella fase di produzione nel corso di quest’anno, ma le persone che hanno fornito la notizia non sono autorizzate ad approfondire l’argomento.

Gli ultimi titoli della serie su cui ha lavorato sono stati Deus Ex: Human Revolution, uscito nel 2011, e Deus Ex: Mankind Divided, uscito nel 2016. Tuttavia, non è chiaro se questo nuovo capitolo sarebbe stato una continuazione. con Adam Jensen come protagonista o ci avrebbe presentato un personaggio completamente diverso. In ogni caso, pessime notizie per tutti coloro che aspettavano con impazienza di scoprire un nuovo capitolo del franchise.

A lire également  Jodie Foster ha quasi interpretato la principessa Leia in Star Wars, ma un film Disney che nessuno ricorda più gliel'ha impedito