L'un des acteurs de Sons of Anarchy a emporté tout ce qui n'était pas cloué au sol du plateau de tournage, y compris la moto

Uno degli attori di Sons of Anarchy ha portato via dal set del film tutto ciò che non era inchiodato al pavimento, compresa la motocicletta

Il mondo del cinema e delle serie ha tante curiosità da commentare quanto i videogiochi. I set cinematografici sono un generatore industriale di queste storie e di solito arrivano a noi attraverso le interviste agli attori stessi. Senza andare oltre, ricordiamo di recente quando Russell Crowe ha rivelato un aneddoto con il regista Ridley Scott durante le riprese della prima scena del Gladiatore.

Ora è il turno di Charlie Hunnam, visto di recente in Rebel Moon di Zack Snyder (Netflix) e in precedenza in altri film come The Gentlemen (film), King Arthur: The Legend of the Sword e Pacific Rim. Anche se il suo ruolo più famoso è stato quello di Jax Teller nella serie Sons of Anarchy (2008-2014) per 7 stagioni o 92 episodi.

Da Figli dell’anarchia terminata nel 2014, Hunnam ha partecipato a numerose interviste e tutti si sono presi il tempo per porre domande sulla serie di motociclisti. Nel luglio 2016, Entertainment Tonight ha rilasciato un’esclusiva secondo cui l’attore ha preso tutte le cose di Jax Teller al termine delle riprese.

“Letteralmente tutto ciò che non era inchiodato al suolo”

Nel mondo del cinema e delle serie, gli oggetti che gli attori utilizzano per caratterizzare i loro personaggi occupano una nicchia enorme. C’è gente che paga centinaia, migliaia e milioni per tutto ciò che ha utilizzato un attore famoso o che fa parte della scenografia di un’opera del calibro di Il Signore degli Anelli , Guerre stellari e altri simili.

Anche se non è sempre così. Questi oggetti finiscono nelle case degli attori più spesso di quanto immaginiamo. Nessuno si è sorpreso quando Ryan Reynolds ha ammesso di essere tornato a casa vestito da Deadpool per comprendere meglio il personaggio e perché semplicemente lo amava.

La relazione con Charlie Hunnam Figli dell’anarchia Era ad un altro livello, ma non così famoso, perché portò a casa letteralmente tutti gli oggetti di Jax Teller: anelli, giacca, vestiti… persino la moto. Questa non è un’esagerazione o una teoria, ha letteralmente detto che ha preso anche la moto perché considerava tutto suo dopo 7 anni di riprese della serie. Infatti ha ammesso di averla nel suo garage.

“Ho rubato tutto da Sons of Anarchy”, ha detto in un’altra intervista a Hits Radio. “Ho rubato la mia moto, ho rubato la mia giacca (hai presente la giacca di pelle), i miei anelli… L’intero completo. Letteralmente tutto ciò che non era inchiodato a terra, perché dopo aver realizzato questa serie per 7 anni, ho pensato riguardava più me che loro. Quindi, è davvero un furto questo?

Questa non è una pratica nuova. È accaduto, sta accadendo e continuerà ad accadere in futuro. Sebbene Charlie Hunnam abbia preso alcuni oggetti di grande valore come la motocicletta di Jax Teller, non è di gran lunga il più eccentrico o notevole in questo senso. A Hunnam e Reynolds si aggiungono altri come (secondo diverse fonti):

Chris Hemsworth (i 5 martelli di Thor), Jennifer Lawrence (l’armatura nera di Katniss Everdeen), Rory McCan (le sue spade in Il Trono di Spade), Adam Driver e Daisy Ridley (le spade laser dei suoi personaggi), Ian McKellen (la chiave alla casa di Bilbo Baggins e alcune monete d’oro), Chris Pratt (vestiti di Star Lord), Ralph Macchio (la macchina gialla di Karate Kid) e Andrew Garfield (costume di Spider-Man), tra gli altri.